AdBlock rilevato! Potrebbero verificarsi alcuni errori con la navigazione. Il professore consiglia di disattivare Adblock su questo sito.
banner professor calcio

La Serie A è iniziata e ci apprestiamo al secondo weekend di campionato.  Se non l’avevate già capito, rispetto agli ultimi anni le cose sono cambiate perchi vuole seguire il campionato in TV.  Prima si poteva seguire tutto il calcio attraverso Sky oppure Mediaset Premium.

Putroppo, a partire da questa stagione i tifosi dovranno imparare a smanettare con Smart TV, Cellulari, Tablet , Console e chiavette TV varie!!! 

Da questo campionato infatti, Sky trasmetterà solo 7 su 10 partite di Serie A.  Per guardare le rimanenti 3 si dovrà pagare un abbonamento a parte oppure ottenere SKY Q , che oltre a decodificare i canali satellitari, si connette alla rete, sia quella locale di casa che a Internet ( attenzione, siamo sui 200€ per l’istallazione) . Gli abbonati Sky avranno diritto ad acquistare gli abbonamenti mensili a Dazn ad un prezzo scontato (7,99 euro per i clienti da più di un anno, 9,99 euro per tutti gli altri).

Gli abbonati Mediaset saranno in grado di vedere le 3 partite (sabato alle 20:30, domenica alle 12:30 e alle 15) per ogni turno, più tutta la Serie B.  Per fortuna con CR7 (1) le casse delle società di Serie A sono state rimpinguate grazie ad un’impennata improvvisa  del valore dei diritti tv per il massimo campionato Italiano. con la possibilità di ottenere bonus in caso di performance positive.

Poco male, con le ultime di calcio mercato, la nostra Serie A si appresta a vivere un campionato con non si vedeva da anni! Ecco, a proposito, dove posso vederlo?

Come e dove vedere le partite di Serie A

Perform Group (2), è il colosso britannico dei media sportivi che si è aggiudicato un pacchetto esclusivo da 3 partite per ogni giornata del campionato di massima serie A.  Si potranno  vedere 114 partite di Serie A (l’anticipo del sabato sera, la gara della domenica alle 12.30 e una alle 15) sulla piattaforma DAZN [link].  La buona notizia è che gli abbonati Premium avranno a disposizione questo servizio in automatico e senza aggiungere un euro ai 9,90, meno dei 24 che si pagava precedentemente.

L’altra buona notizia è che se non avete una account Mediaset Premium potete iscrivervi a DAZN e usufruire del mese gratis. Chi vorrà godersi le partite direttamente dal divano dovrà dotarsi per forza di uno fra gli strumenti seguenti: Sky Q, Smart Tv, Apple Tv, ChromeCast, Amazon Fire Tv o Amazon Fire Tv Stick, console Xbox (One, S o One X) e PlayStation 3 o 4.

Sky rimane comunque leader del settore grazie ai diritti su 7 delle 10 partite per ogni giornata.

Dove vedere le partite Gratis?

Gli scorsi anni ci è capitato di vedere tutte le partite della Serie A e non solo, attraverso il sito del famoso bookmaker Unibet In pratica, avendo un conto gioco con saldo positivo, Unibet ti permette di vedere le partite gratuitamente.

Iscrivetevi se non l’avete ancora fatto per vedere le partite gratuitamente su PC, Tablet o Smartphone. Si vede benino e non si blocca, al contrario di DAZN.

Dopo diversi tentativi posso dire che il modo migliore per vedere le partite gratuitamente è attraverso il Tablet. Nel mio caso un Ipad.  Senza bisogno di scaricare la App,  basta effettuare il login ed avere saldo positivo per vedere tutte le partite della Serie A. Basta fare un “tap” per vedere la partita a tutto schermo (9.7 pollici circa).

Ovviamente non ci saranno le telecronache di Zampa e Pellegatti ormai andati in pensione (5) ma sarete liberi di scegliere la telecronaca che preferite su Radio Rai oppure le varie Radio ufficiali delle squadre di calcio attraverso le diverse App disponibili su internet (come TuneIn).

 

Dove Scommettere sulla Serie A ? Migliori siti

Oltre a bet365, ecco i migliori siti dove poter piazzare le scommesse sulla serie A online.

 

Link Esterni

1) Serie A, effetto CR7 sui diritti tv . Calcio e Finanza. [Link]
2) Perform Group [Link]
3) Serie A in Tv , il Giornale.[Link]
4) Diritti tv Serie A calcio: Sky, Dazn e Mediaset, Oasport.it [Link]
5) Milan, Pellegatti dice addio alle telecronache, Gazzetta.it [Link]

Casino Prof

Casino Prof

Il soprannome casinoProf deriva dal fatto che tutti i suoi amici lo chiamano Prof per la sua capacità di riconoscere i casinò online buoni da quelli cattivi e scegliere i migliori bonus.